23 Settembre 2020
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
News

XXII Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy: il primo leader è Da Zanche

17-09-2010 - Archivio
Bagno di folla a Capoliveri per la prova dentro il paese.
XXII Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy: il primo leader è Da Zanche
Cerimonia di partenza con suonati gli inni nazionali di tutte le nazioni rappresentate al via, poi si è passati subito alle ostilità con due prove speciali. Il Valtellinese comanda sul senese Salvini con uno solo secondo di scarto.

Marina di Campo (Livorno), 16 settembre 2010

Alle 21,30 di questa sera, dal lungomare di Marina di Campo è partito il XXII Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy, ottavo round del Campionato Europeo Rally Storici ed anche ottava prova del Campionato Italiano Rally Autostoriche. La prima sezione gara si è composta di due prove speciali e del riordino notturno a Marina di Campo a partire dalle ore 23,20. La gara ha conosciuto subito un bagno di folla, per gli ottanta equipaggi che hanno preso regolarmente il via: a Capoliveri, per la grande novità della prova speciale "dentro" il paese, il pubblico era quello delle grandi occasioni. Il rally si è nuovamente proposto da vicino ad un grande respiro di persone, appassionati e non ed i piloti si sono esibiti con il meglio del loro repertorio.

Dopo due prove speciali comanda la classifica il valtellinese Lucio Da Zanche, in coppia con Cirillo, su una Porsche 911. Il portacolori della Scuderia Ateneo, dopo aver pareggiato i conti sulla prima prova speciale, la "Due Colli", con il siciliano Salvatore Riolo (Porsche 911), compagno di scuderia, ha siglato la miglior prestazione sulla seconda di Capoliveri, tornando al riordino notturno di Marina di Campo con 1" di vantaggio sul senese Antonio Salvini (Porsche 911) e terzo é l´altro valtellinese Luigi Marchionni a 6". Solo quarto Riolo, che ha sofferto per le gomme proprio sulla seconda chrono perdendo 13" dal leader. Da Zanche è leader del secondo raggruppamento, nel terzo raggruppamento per adesso è al comando il siciliano Giuseppe Alfonzo (Porsche 911) e nel primo lo è il bresciano Luigi Zampaglione (Porsche 911).

Tra i ritiri importanti si è registrato quello della Porsche 911 del pratese Andrea Stefanacci, già sulla prima prova.

Domani, venerdì 17 settembre, la gara ripartirà alle ore 9 per terminare la giornata alle 16,00 dopo altre sei prove ed uno sviluppo di 69,91 chilometri cronometrati e 265,45 totali. AL via ci saranno anche i concorrenti del "Graffiti" della regolarità sport. La seconda e conclusiva giornata si svolgerà sabato 18 dalle 7,45 alle 15,00, con altre sei "piesse" per 64,32 chilometri da classifica ed un totale di tappa da 210,73. Arrivo e premiazioni a Marina di Campo. In totale il rally misura 476,180 chilometri, dei quali 134,230 cronometrati, vale a dire il 28,19% dell´intera distanza.

LA "DIRETTA" DELLE FASI AGONISTICHE
Come lo scorso anno anche per il 2010 verrà organizzata la diretta internet delle giornate di gara. Si potrà quindi assistere alla gara davanti al PC comodamente seduti a casa, grazie alla collaborazione instaurata con il portale www.rallyrevival.it, che curerà l´inserimento delle news di concerto con l´ufficio stampa.
Questo è l´indirizzo: http://www.rallyrevival.it/eventi-live-rally-elba-storico.

www.rallyelbastorico.it
Aci Livorno Sport ASD
Via Verdi 32 57126 Livorno
tel. 0039 (0) 586 898435
fax 0039 (0)586 205937
acilivornosport@acilivorno.it

UFFICIO STAMPA
MGTCOMUNICAZIONE - studio Alessandro Bugelli
bugelli@email.it



Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it