28 Giugno 2022
News

Le dichiarazioni dei protagonisti al Rallye Elba Storico dopo la PS2

24-09-2021 12:06 - Archivio
Le dichiarazioni dei protagonisti al Rallye Elba Storico dopo la PS2
I commenti a caldo a Porto Azzurro i protagonisti del Campionato Italiano impegnati in questa tappa 1

#1 Salvini (Porsche 911 RS): "La prova di ieri sera era sicuramente piu adatta alle4 ruote motrici. Oggi siamo partiti forte e abbiamo vinto la prova. Ma la gara è ancora lunga."

#7 Riolo (Subaru Legacy 4WR Turbo) : "Siamo soddisfatti finora. Siamo riusciti a trovare il giusto feeling con la vettura ma qualche problema ai freni. La gara è ancora lunga.Presenti per il ventesimo anno in questa gara che torna ad essere europeo e continuaiamo a sviluppare la vettura di gara in gara"

#12 Volpi (Lancia Delta 16V): "Siamo contenti ed è stata una buona prova, buone sensazioni. Perso un po di gap per aver ripreso Noberasco che però ci a fatto passare. Cercheremo di tenere i tempi dei nostri avversari."

#2 "Lucky" (Lancia Delta 16V): "Abbiamo ancora prlemi di gomme e si scivola molto non siamo contenti di tenuta di strada"

#26 Beschin (Porsche 911 SC): "Prova molto tecnica tempo buono, dobbiamo rimanere concentrati. Adesso le altre due prove dovrebbero essere piu leggere ma restiamo comunque attenti a non commettere errori"

#8 Negri (Porsche 911): "Abbiamo rotto la barra posteriore perdendo 40'' da Salvini,vediamo di sistemare"

#5 Bertinotti (Porsche 911): "Tutto ok andiamo avanti."

#142 Bossalini (BMW M3): "Ho ripreso i concorrenti avanti, ed ho avuto qualche problema di gomme da metà prova. Ma direi bene, la macchina è tutta nuova."

#29 Salin (Porsche 911 S): "Come anticipato ieri sera occhi sul Campionato. Sta andando molto bene abbassando il tempo della passata stagione. Speriamo di continuare cosi veloci nelle prossime prove visto anche il meteo che sta cambiando."

#27 A.Lombardo (Porsche 911): "Mi sbatto ma ancora non è tutto al 100%. Vediamo se dalla prossima prova possiamo migliorare ancora il passo"

Tra i ritirati sulla prova numero 2 anche il n.55 composto da Josef e Monika Scholderle e su Opel Kadett GTE

Questa la situazione assoluta dopo la PS2: 1. Riolo-Floris (Subaru Legacy 4Wd Turbo) in 24'39.5; 2. Salvini-Tagliaferri (Porsche 911 RS) a 3.9; 3. Volpi-Maffoni (Lancia Delta Hf Integrale) a 12.1; 4. ''Lucky''-Pons (Lancia Delta Hf Integrale) a 24.6; 5. Lombardo-Ratnayake (Porsche 911 SC) a 28.9; 6. Bertinotti-Rondi (Porsche 911 Carrera RSR) a 39.1; 7. Bossalini-Gerevini (BMW M3) a 49.6; 8. Negri-Coppa (Porsche 911 RS) a 1'16.7; 9. Costenaro-Gambasin (Ford Sierra Rs Cosworth) a 1'27.8; 10. Luise-Ferro (Fiat Ritmo 130 Abarth TC) a 1'57.6

Intervista a Luigi Battistolli (Lancia Delta 16V) dopo aver disputato due prove al rally toscano.

Fonte: www.acisport.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Scegli la lingua
Sembra che la lingua del tuo browser sia diversa dal sito web
bandiera dell´Italia
ing flag
cookie