13 Luglio 2020
News

RIPARTE IL RALLY ELBA STORICO, SECONDA TAPPA

20-09-2014 09:00 - Archivio
20/09/2014

La terza e conclusiva giornata di gara al via da Capoliveri. Tra i partenti della seconda anche i rientranti "Lucky", "Pedro", Baggio, Zampaglione e Barsanti. L´arrivo della gara alle 15.40 a Capoliveri.
"E´ stata una prima tappa dove ho faticato per la doppia rottura dell´idroguida" afferma Totò Riolo allo start della seconda tappa "Rotta sulla quarta piesse, i meccanici hanno fatto un gran lavoro sostituendola senza farmi pagare ritardo, ma nella prova successiva anche la seconda scatola guida s´è rotta, costringendomi a correre due prove prima della sostituzione"
"Servirebbero i ricognitori sulle speciali" Confida Fabrizia Pons, la navigatrice di "Lucky" al rientro in gara "non sono ancora campione europeo, mancano pochi punti e cercherò di acquisirli oggi, ma la vedo dura" Sarà un duello per aggiudicarsi almeno il miglior tempo in tutte le piesse "No! Assolutamente no" E´ categorica la Pons, rispondendo per il vicentino.
"Qualche punto farebbe comodo anche a noi" Conferma "Pedro" anch´egli allo start della seconda frazione di gara "I ragazzi ieri hanno aperto il motore in un piazzale di fango, lavorando sodo sono riusciti a mettere a posto le cose, non piove ma oggi le prove sono bagnate per via dell´umidità, non sarà facile"
"La Renault 5 Turbo gira come ai tempi di Ragnotti, ma io non sono come lui e faccio quello che posso su strade bellissime" Fa scudo dell´imperfetta parlata italiana Marc Valliggioni, il francese al terzo posto assoluto, per far tattica ma anche per lui importante è divertirsi .evidentemente gli riesce bene visto i tempi che stacca.
"Bisognerebbe partire all´attacco sin dalla primissima prova, ma guarda quanto è bagnato l´asfalto qui a Capoliveri, non voglio pensare a cosa troveremo nei passaggi nelle prove alte" sin da ieri Brazzoli s´è segnalato in forma smagliante al volante della "037" ma rallentato da un errore che lo ha mandato in testacoda nella nebbia. Potrebbe provarci oggi il cuneese della Winners RT. ". non ho avuto vita facile ieri, correre conto Riolo sarà ancor più difficile sull´asfalto bagnato"
E´ stata una giornata dalle occasioni mancate la prima tappa di Salvini, veloce ma: ".ma ho commesso qualche errore di troppo nella nebbia della terza piesse, poi mi sono ripreso ma era tardi".

Fonte: Ufficio Stampa Campionato Italiano Rally Auto Storiche

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account