23 Settembre 2020
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
News

Il Trofeo A112 Abarth 2013 a Lisa Meggiarin ed Anna Ferro!

24-09-2013 09:00 - Archivio
Al Rallye Elba le Campionesse Italiane si aggiudicano il Trofeo 2013 proprio sull´ultima prova speciale e superano Santagiuliana e Zoso di un punto! Gara spettacolare e combattuta che vede il successo di tappa di Tiziano e Francesca Nerobutto.

Romano d´Ezzelino (VI) 23 settembre 2013 - Esaltante, mozzafiato, incredibile! E chissà quanti altri aggettivi si saranno sprecati per il finale del Trofeo A112 Abarth 2013 che al Rallye Elba ha regalato delle emozioni che difficilmente verranno dimenticate! Soprattutto da Lisa Meggiarin ed Anna Ferro le quali, dopo la delusione dello scorso anno, sull´Isola Napoleonica hanno festeggiato quella vittoria fortemente voluta e che solo dopo l´ultima prova speciale è finalmente arrivata.
L´ultimo appuntamento del Trofeo ha visto la novità del doppio punteggio conseguito in ognuna delle due tappe rendendo ancor più incerto ed avvincente il finale che oltre alla Meggiarin e a Santagiuliana, teneva ancora in gioco anche Sisani.

GARA 1: partono forte Filippo Fiora e Luigi Cavagnetto che firmano il primo scratch in notturna; nella prova cittadina corsa a Capoliveri, Giorgio Santagiuliana e Matteo Zoso rispondono staccando il diciottesimo tempo assoluto (su cento classificati) che vale loro anche la settimana di vacanza messa in palio dagli albergatori di Capoliveri. Ancora Fiora nella prima prova corsa il venerdì alla luce del sole e poi si assiste a quattro successi parziali per Tiziano e Francesca Nerobutto che si portano al comando; la Gara 1 si chiude con lo scratch di Lisa Meggiarin ed Anna Ferro sul "Monumento" e la seguente classifica: 1° Nerobutto, 2° Fiora, 3° Santagiuliana, 4° Meggiarin, 5° Sisani.

GARA 2: Fiora, Sisani, Meggiarin sono i vincitori delle prime quattro prove e i distacchi si contano in pochi secondi; la gara è tiratissima e l´esito appare incerto. La penultima prova viene annullata ed assegnato a tutti gli equipaggi lo stesso tempo che non va a modificare la classifica che con una sola prova da disputare, la più lunga della gara, vede Sisani al comando su Nerobutto, Fiora e la Meggiarin: i quattro contendenti sono racchiusi in soli 4"2! Santagiuliana, quinto, è a 14"8 ma virtualmente vincitore del Trofeo, nonostante alcuni problemi meccanici che lo hanno rallentato in questa frazione di gara. Nell´ultimo tratto cronometrato succede di tutto: Sisani fatica non poco a tenere la vettura in strada in un tratto inondato dall´olio perso da una vettura transitata poco prima e vede sfumare la leadership; nel contempo la Meggiarin compie il sorpasso ai danni di Fiora e giunge al traguardo di Capoliveri in seconda posizione mentre Santagiuliana conclude al quarto posto. Alla pilotessa vicentina e alla sua navigatrice veronese il risultato ottenuto in extremis è sufficiente per aggiudicarsi la vittoria assoluta nel Trofeo A112 Abarth con un punto di vantaggio sui bravi Giorgio Santagiuliana e Matteo Zoso coi quali hanno duellato per tutta la stagione. Classifica "Gara 2": 1° Nerobutto, 2° Meggiarin, 3° Fiora, 4°Santagiuliana, 5° Sisani.

Al termine delle due tappe, la classifica ufficiale sancisce la vittoria di Tiziano e Francesca Nerobutto davanti a Fiora - Cavagnetto e Santagiuliana - Zoso a completare il podio. Meggiarin - Ferro quarte, precedono Sisani - Pollini. Dietro ai cinque equipaggi che se le sono suonate per tutta la gara, si sono piazzati altri nove equipaggi a partire da Giancarlo Nardi e Paola Costa, sesti, Fabio ed Erika Vezzola settimi, Luciano Favaro e Daniela Zanchin che salgono sul palco a spinta ma ce la fanno a terminar la gara in ottava posizione. Ottimi noni assoluti Giuseppe Cazziolato e Jenny Maddalozzo che si aggiudicano la classifica del "Gruppo 1", mentre i locali Daniele Zecchini e Stefano Montauti chiudono la top-ten seguiti da Andrea Quercioli e Giorgio Severino, undicesimi e secondi di "Gruppo 1". Dodicesimi Francesco Mearini e Massimo Acciai, messi fuori gara nella prima tappa da un semiasse e ripartiti grazie al regolamento che lo permetteva. Tredicesimi concludono Alberto e Lisa Benassi e chiudono l´assoluta David Papi e Daniele Caldarera fortemente penalizzati da problemi meccanici nella prima parte di gara. Solo due gli equipaggi che non hanno terminato la gara: i sardi Nicolino Catgiu e David Pili ed i veneti Claudio Paride Furlan e Maurizia Gisaldi entrambi per rottura meccanica nel corso della prima tappa.

La classifica finale del Trofeo: 1. Meggiarin-Ferro/Zandonà 62 - 2. Santagiuliana-Zoso 61 - 3. Sisani-Minozzi/Pollini 42 - 4. Nerobutto - Nerobutto 39 - 5. Piacentini - Tiberti 37.
Gruppo 1: Piacentini-Tiberti - Femminile: 1. Meggiarin-Ferro - Under 28: 1. Sisani

Ulteriori informazioni sul Trofeo, le classifiche ed i documenti sono disponibili ai siti web www.teambassano.com e www.rallystorici.it

Ufficio Stampa Trofeo A112 Abarth
Andrea Zanovello
www.rallysmedia.com


Fonte: Ufficio Stampa Trofeo A112 Abarth

Realizzazione siti web www.sitoper.it