19 Ottobre 2017
[]

News

Trofeo A112 Abarth Yokohama: 22 sfidanti all´Elba

18-09-2017 13:30 - Comunicati stampa
Trofeo A112 Abarth Yokohama: 22 sfidanti all´Elba

Nonostante i giochi praticamente fatti, la gara elbana in programma dal 21 al 23 settembre promette una nuova sfida tutta da seguire e segna il record d´iscritti

Romano d´Ezzelino (VI), 17 settembre 2017 Il Trofeo A112 Abarth Yokohama non finisce di stupire e all´ultimo appuntamento della stagione, l´atteso Rallye Elba Storico, si presenta con ventidue equipaggi, cifra che costituisce il record di presenze alla gara elbana in sette edizioni in cui è stata a calendario. Il fascino del rally isolano non tende a diminuire tra i trofeisti e, nonostante i giochi siano praticamente fatti, i presupposti per una nuova ed avvincente sfida ci sono tutti. E tutti saranno contro Luigi Battistel e Denis Rech, mattatori della stagione, ai quali basta un piazzamento entro i primi cinque in una delle due tappe per aggiudicarsi il titolo; il regolamento del Trofeo prevede infatti due distinte classifiche per le due frazioni e la possibilità di acquisire un punteggio doppio.

La matematica tiene ancora in gioco il giovane Raffaele Scalabrin il quale, assieme ad Enrico Fantinato cercherà di difendere la posizione d´onore dagli attacchi di Maurizio Cochis e Milva Manganone, attualmente terzi, ma a cercare di salire sul podio finale della Serie ci proveranno sicuramente anche Enrico Canetti e Luca Lucini, attualmente quarti nell´assoluta. Presenza di rito per Giacomo Domenighini e Jenny Maddalozzo mentre per Pietro Baldo e Davide Marcolini sarà la prima volta all´Elba; l´elenco vede poi, Francesco Mearini e Massimo Acciai che assieme a Giancarlo Nardi e Paola Costa, sono sempre stati presenti all´appuntamento elbano. Rispondono all´appello anche Giuseppe Cazziolato in coppia con Giorgio Volpato e anche per Giorgio Sisani sarà il settimo "Elba" consecutivo che affronterà, con Cristian Pollini a dettargli le note e con l´importante compito di testare, in via sperimentale, dei nuovi componenti sulla vettura e per questo motivo risulterà trasparente nella classifica. Toccherà poi a due equipaggi che si sono visti poco durante la stagione ma che sicuramente scenderanno in gara con velleità di comparire nelle parti alte della classifica e sono Massimo Gallione e Luigi Cavagnetto con la vettura nuova, e Filippo Fiora navigato da Carola Beretta. Dopo l´assenza al R.A.A.B. tornano in gara Antonello Pinzoni e Roberto Spagnoli e non mancherà nemmeno Remo Castellan che sarà navigato dal locale Alessio Orzati; in cerca di gloria sulle strade elbane ci saranno anche Francesco Drago con Alessandro Parodi, Thierry Cheney navigato da Andrea Piano, Andrea Ballerini con Giacomo De Simoni, Fabio Vezzola con "Lo Ciao", Andrea Quercioli e Giorgio Severino, il neo iscritto Mirko Selmi con David Mariotti alle note e l´altro elbano d.o.c. Roberto Pellegrini che ritrova Giancarlo Nolfi alle note. L´elenco si chiude con l´unico equipaggio iscritto in "Gruppo 1", quello formato da Marino e Matteo Labirinti ai quali basterà un punto per aggiudicarsi il titolo di categoria.

Il programma prevede le verifiche a Capoliveri nella mattinata di giovedì 21 settembre e la partenza del prologo serale alle 19 con due prove da disputare; seconda frazione della prima tappa nella giornata di venerdì 22 e quattro speciali in programma. Sabato 23 la seconda tappa con quattro decisivi tratti cronometrati per un totale di 134 chilometri.

Documenti e classifiche al sito web www.trofeoa112abarth.com

Ufficio Stampa Trofeo A112 Abarth Yokohama

Andrea Zanovello - www.rallysmedia.com


Fonte: Ufficio Stampa Trofeo A112 Abarth Yokohama

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]